Indice del forum Liuteriaitalia
Forum dedicato alla Liuteria amatoriale,per chi ama costruire uno strumento da sè e suonarlo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Frame drum - Il mio primo esperimento!

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Percussioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Mag 26, 2018 8:36 pm    Oggetto: Ads

Top
IvanK



Registrato: 02/06/15 17:49
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Sab Giu 06, 2015 6:00 pm    Oggetto: Frame drum - Il mio primo esperimento! Rispondi citando

Ciao a tutti, sono nuovo del forum, mi chiamo Ivan e sono di Torino. Ho scoperto questo forum per caso durante la lavorazione del nostro ( io e mio fratello) primo progetto di liuteria: un frame drum, stile arabo, per intenderci.
Purtroppo non abbiamo scattato fotografie della lavorazione, ma vi posso postare le foto del prodotto finito.
In realtà siamo molto molto molto acerbi in materia e la creazione di questo strumento ci ha creato non pochi problemi, soprattutto a causa dell' esperienza nulla. Comunque, vorrei descrivere il lavoro che abbiamo fatto e chiedere a chi più esperto di me, se fosse possibile, qualche consiglio, segnalazioni di errori ecc ecc.

Dunque 1° step: La scelta del legno
e' stata la prima trappola, inizialmente siamo partiti con dell' impiallacciatura di faggio sottile... talmente sottile che si è tutta deformata e l'abbiamo dovuta buttare. Allora, grazie anche a qualche conoscenza tecnica di mio fratello batterista, ci siamo buttati sul pioppo, decisamente più economico. Si ma... che tipo di legno? Abbiamo preso u vecchio timpano di una batteria in pioppo, dato una sbirciatina e... brutto, banalissimo multistrato... ci aspettavamo del legno massello. Cmq, eravamo in ballo, non sapevamo come altro fare, non si riuscivano a trovare misure sottili di legno massello, a malincuore,abbiamo acquistato del multistrato spessore 3mm.

2° step: preparazione del tavolo di lavoro
Armati di matita, chiodo e spago abbiamo tracciato un bel cerchio da 20 pollici, circa 50mm di diametro, su un pannello di truciolato. Abbiamo applicato intorno al cerchio, 16 cubetti, tagliati da un listello di abete, di circa 7x7cm, cercando di creare una dima il più possibile circolare

3° step via con il lavoro - la cornice
Abbiamo ritagliato dal foglio di multistrato tre pannelli da 165x7cm e li abbiamo messi a bagno per un ora in acqua calda. Poi li abbiamo ripiegati nella dima e fissati con dei morsetti per far prender loro la forma. Dopo una settimana, a legno asciutto abbiamo incollato i tre pannelli con la colla vinilica, formando 3 strati e li abbiamo ri-fissati con i morsetti. Una volta asciugata la colla, abbiamo piallato, raspato e carteggiato in modo che fosse il tutto uniforme e gradevole a tatto e vista, dipinto con una vernice per legno, e ricarteggiato.

4° step mettere la pelle
E' stata la parte più drammatica... abbiamo acquistato online una pelle di capra, rasata e già tagliata a misura 22 pollici.
La pelle è stata messa a bagno in acqua tiepida per un ora circa e poi... come la fissiamo? Abbiamo subito provato con della collaq, ma non teneva, allora abbiamo messo delle clip per legno. Ma il punto era... quanto va tirata?Insomma tira qua e tira la, siamo riusciti a fissarla tutta, asciugando ci siamo resi conto che l' abbiamo tirata forse un po' troppo, il suono è piuttosto acuto, ma se si passa un panno bagnato, suona discretamente bene.

5° step rifiniture
Con un nastro decorativo abbiamo coperto le clip metalliche e le abbiamo fissato con delle puntine da tapezzeria... e finito!

Il risultato non ci dispiace affatto, tenendo conto che è il nostro primo esperimento, ma sono sicuro che in futuro si possa fare di meglio.
Allego le foto del risultato finale, sono fatte con il cellulare, quindi non sono graficamente ottime ma qualcosa si capisce... mi spiace non poter allegare anche un sample sonoro.

Bene, ho finito di tediarvi, qualunque critica è ben accetta!

Buona giornata a tutti

Ivan


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
otammurro



Registrato: 24/06/10 12:37
Messaggi: 135
Residenza: Abruzzo

MessaggioInviato: Lun Giu 08, 2015 12:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao e benvenuto nel forum.
La tecnica che hai scelto è quella che adoperavo io quando costruivo tamburelli. Ti consiglierei:
- è inutile bagnare le fasce di compensato 3 mm se le tagli nel senso di flessione del pannello. Si piegano benissimo anche asciutte.
- a cornice incollata ed asciutta cerca di smussare il bordo superiore verso l'interno, in modo da offrire alla pelle l'appoggio più sottile possibile. Il suono migliora considerevolmente ed eviti armonici indesiderati.
- la bagnatura e il fissaggio della pelle rappresentano il passaggio più delicato: sgocciolata la pelle puoi fissarla con chiodini, puntine o anche solo colla vinilica stringendola bene con legacci o elastici grossi. La tensione non deve essere eccessiva perché poi il suono risulterà troppo acuto (come ti è successo). Fai sempre in modo da avere una leggera depressione al centro della pelle. Una volta asciutta sarà accettabile in diverse condizioni di umidità ambientale.
Complimenti e a presto
Alessandro
Top
Profilo Invia messaggio privato
IvanK



Registrato: 02/06/15 17:49
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Mar Giu 09, 2015 2:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Alessandro, grazie per i consigli.
Il nostro obiettivo ora è di realizzarne altri 4 o 5 (insomma finire l'enorme foglio di multistrato che mi hanno venduto) di diverse misure e tipologie tipo bendir, tammorre, riqq, tar ecc ecc... in modo da prenderci la mano e poi, passare a farne in legno massello, anche se le misure che cerchiamo sono praticamente impossibili da reperire...
Per il resto ci stiamo dilettando anche nella costruzione di didgeridoo direttamente da rami trovati nei boschi... ma questa è un' altra storia.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
otammurro



Registrato: 24/06/10 12:37
Messaggi: 135
Residenza: Abruzzo

MessaggioInviato: Mar Giu 09, 2015 4:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Benissimo.
Immagino avrai già fatto le tue ricerche in Internet per lavorare fasce di legno massello. In caso contrario le parole chiave sono:
"steam box", la camera a vapore che potrai costruirti in decine di modi diversi e "bodhran" il celeberrimo tamburo sul quale esiste una letteratura sterminata con eccellenti tutorial e immagini.
Avanti tutta!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Percussioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.093